PATTI e CONDIZIONI

Le parti concordemente convengono e stipulano che il noleggio sarà regolato dai seguenti PATTI e CONDIZIONI DI NOLEGGIO

 

  1. CUSTODIA-Il motoveicolo viene consegnato ed affidato al cliente in buono stato d’uso, fornito delle dotazioni di serie, dei documenti di circolazione, del certificato e del contrassegno di assicurazione. Alla consegna del motoveicolo, il cliente ne diviene custode a tutti gli effetti di legge. Il cliente si impegna ad utilizzare e a custodire il motoveicolo noleggiato e gli accessori forniti con la massima cura e diligenza, e a riconsegnare lo stesso nelle medesime condizioni in cui lo ha ricevuto e, pertanto, si impegna a reintegrare eventuali ammanchi e a risarcire eventuali danni verificati al rientro.
  2. AUTORIZZAZIONE ALLA GUIDA - La guida del motoveicolo noleggiato è consentita solo in Italia, ed esclusivamente alla persona intestataria del noleggio, che ha almeno 18 anni compiuti, che è in possesso di titolo di guida valido, e che dichiara di saperlo guidare. Il cliente si assume ogni rischio e responsabilità in caso di affidamento della guida a terzi, anche quando questi sono sprovvisti di patente di guida.
  3. DISPOSITIVI ANTIFURTO- Il cliente si impegna ad utilizzare sempre i dispositivi antifurto (bloccasterzo e catena con lucchetto).
  4. RIFORNIMENTO CARBURANTE– Il cliente deve restituire il motoveicolo con il livello carburante uguale a quello annotato all’uscita. In caso di differenze riscontrate, al cliente verranno addebitati€ 10,00 per il servizio di rifornimento, oltre al costo del carburante mancante. In caso di rifornimento con carburante diverso da quello previsto, il cliente si assume l’obbligo di risarcire i danni conseguenti.
  5. PNEUMATICI– In caso di foratura durante il noleggio, le spese di sostituzione sono a carico del cliente: nel caso di coinvolgimento del concedente, le eventuali spese per il trasporto e/o la sostituzione dello pneumatico e/o del motoveicolo saranno a carico del cliente. Per motivi di sicurezzala riparazionedegli pneumatici è vietata.
  6. SOCCORSO STRADALE- In caso di necessità di soccorso stradale il cliente dovrà contattare immediatamente il concedente. Il soccorso non è incluso nel noleggio; l’eventuale costo sarà calcolato in funzione della distanza del luogo di recupero.
  7. DOMICILIO DEL CLIENTE– Il cliente dichiara sotto la propria responsabilità che l’indirizzo di residenza indicato nel presente contratto, nonché nei documenti personali allegati, è corretto e che, ai fini del presente contratto, ogni comunicazione e/o notifica può essere inoltrata a detto indirizzo.
  8. CONTRAVVENZIONI-Il cliente è responsabile per tutte le sanzioni e/o contravvenzioni conseguenti ad infrazioni del Codice della Strada comminate per la durata effettiva del presente contratto di noleggio. È fatto obbligo al cliente di trasmettere al concedente ogni verbale notificatogli dalla pubblica autorità entro 24 ore, oltre le quali il cliente sarà responsabile per ogni esborso o danno patito dal concedente e causato dalla mancata tempestiva trasmissione. In caso di notifica di sanzioni oltre il termine del noleggio, che non siano state già pagate dal cliente all’atto della chiusura del contratto, il cliente autorizza sin d'ora il concedente a trasmettere alle autorità che hanno comminato la sanzione e la copia del contratto e i propri dati personali, e ad addebitare dalla carta di credito€ 25,00 a titolo di rimborso spese amministrative, senza obbligo di preavviso.
  9. NORME DEL CODICE DELLA STRADA-Il cliente dichiara di conoscere e si impegna a rispettare tutte le norme del Codice della Strada, in particolare: A) è vietata la guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di stupefacenti; B)è vietata la circolazione su autostrade dei motoveicoli con cilindrata inferiore a 150 cc; C) l'uso del casco è sempre obbligatorio per conducente e passeggero; D) Sono vietati: il sub-noleggio; il trasporto di persone e/o cose per fini commerciali; la spinta e/o il traino di altri veicoli o altro; la guida in corse e gare su circuiti, impianti attrezzati o percorsi aperti al pubblico; la circolazione in aree pedonali, corsie preferenziali o comunque ove vigano divieti o limitazioni di circolazione.
  10. FERMO DEL MEZZO PER GUIDA SENZA CASCO Il cliente si impegna a pagare la cifra di € 2500,00 per le spese di fermo amministrativo del mezzo per il periodo che va da 60 a 90 giorni come previsto dal Codice della Strada art.171, comma 1, comma 2 e comma 3.
  11. COPERTURA ASSICURATIVA DEL MOTOVEICOLO E FRANCHIGIA- Il motoveicolo è coperto da assicurazione sulla responsabilità civile, che copre i danni causati a terzi, con una franchigia obbligatoria di € 250,00che sarà comunque addebitata al cliente in caso di sinistro. ATTENZIONE!!!LA COPERTURA ASSICURATIVA DECADE IN CASO DI GUIDA IN STATO DI EBBREZZA O SOTTO L'EFFETTO DI STUPEFACENTI E/O MEDICINALI.
  12. SINISTRI- Qualora al cliente occorra un sinistro, questo è obbligato ad avvertire tempestivamente il concedente; se nel sinistro sono coinvolte altre cose e persone, il cliente deve compilare il Modulo CID disponibile assieme ai documenti del veicolo. I danni e le mancanze verificati al momento della riconsegna verranno addebitati al cliente, eventualmente anche a seguito di quantificazione specifica, ove necessaria.
  13. FURTO, INCENDIO E DANNI- In caso di danni, di mancanze, di furto e/o di incendio, anche parziale del motoveicolo, il cliente è obbligato a segnalare tempestivamente l’accaduto al Concedente, e, se necessario, a denunciare immediatamente l’accaduto alle Autorità competenti. Il cliente sarà tenuto a corrispondere i danni fino ad un importo di € 900,00 oltre il dovuto per il noleggio. Il concedente viene fin d’ora autorizzato ad addebbitare la cifra corrispondente all’importo dovuto sulla carta di credito del cliente. Il corrispettivo previsto del noleggio, come stabilito dal presente contratto, è dovuto anche per i giorni di mancato utilizzo del motoveicolo da parte del cliente per furto, incendio o danni che comportano il fermo veicolo.
  14. MANCATA RICONSEGNA CHIAVI – Se il cliente non restituisce le chiavi del motoveicolo, anche se per smarrimento o furto, il concedente addebiterà una penale per risarcimento del danno pari ad € 50,00.
  15. ORARI DI USCITA E RIENTRO DEL MOTOVEICOLO– Salvo accordi differenti annotati sul contratto, gli orari di uscita e di rientro dei mezzi si intendono interni all’orario di apertura del negozio (09:00-19:00). In caso di consegna/ritiro a domicilio, gli orari vanno concordati conteggiando la partenza e/o il rientro del motoveicolo dalla/alla sede.
  16. RIENTRO PREVISTO DEL MOTOVEICOLO - Il veicolo deve essere restituito entro data e ora indicati nel contratto, presso il luogo di consegna stabilito. Ogni variazione della data e/o dell’ora di rientro dovrà essere concordata con il concedente prima del termine annotato. In caso contrario, la mancata restituzione verrà denunciata alle Autorità competenti come appropriazione indebita.
  17. RINNOVO- Il presente contratto non può essere rinnovato se non tramite un nuovo contratto scritto.
  18. PAGAMENTO DEL NOLEGGIO - GARANTE-Il pagamento dell’importo totale previsto per il noleggio può avvenire in contanti o con carta di credito, intestata all’eventuale garante che firma congiuntamente il contratto, e deve essere anticipato. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, il pagamento non avvenga anticipatamente, esso deve in ogni caso effettuarsi alla data di scadenza del contratto, contestualmente alla riconsegna del motoveicolo.
  19. PRE-AUTORIZZAZIONE - Il cliente e l’eventuale garante sono a conoscenza del fatto che il concedente può richiedere una pre-autorizzazione di addebito su carta di credito o contanti il cui importo massimo è pari alla somma della garanzia per furto (€ 900,00), da aggiungere all’importo previsto del noleggio.
  20. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA– In caso di mancato rispetto e/o di violazione delle condizioni espressamente pattuite con il presente contratto, questo dovrà intendersi risolto di diritto, con effetto immediato dal momento della accertata violazione: verificandosi tale eventualità, il concedente potrà riprendere possesso del motoveicolo in qualsiasi luogo si trovi, senza necessità di alcuna previa comunicazione al cliente e senza che nulla sia dovuto al cliente a titolo di risarcimento danni o a qualunque altro titolo o ragione
  21. FORO COMPETENTE- Per ogni controversia che dovesse insorgere relativamente all’esecuzione e/o interpretazione del presente contratto il foro competente in via esclusiva sarà quello di Roma.

Noleggio Bici e Scooter

scooter

prices
bici

prices

Prenota subito!






Le nostre Visite Guidate

colosseo altare della patria piazza navona fontana di trevi tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma tour di roma