Cosa c'è di nuovo? - +


Cosa vedere a Ostia?

Vieni a scoprire tutte le meraviglie di Ostia Antica, dotati di una bicicletta e passa una giornata all’aperto.

Ostia Antica è una delle frazioni di Roma, si racconta che questo fu il primo posto ad essere insediato dai romani e che quindi tutti i reperti storici che sono costantemente rivenuti in questa zona sono tra i più antichi. La bellezza di Ostia Antica è la possibilità di respirare arte all’aerea aperta.

Il periodo ideale per visitarla è sicuramente il periodo primaverile ed estivo, così da poterci godere una giornata di sola alla scoperta dei nostri avi.

Il nostro consiglio è quello di farlo usufruendo di una biciletta che ti permetta di muoverti rapidamente da un sito storico all’altro. E nel caso ti avanzi del tempo andare a visitare anche Ostia città.

Cosa vedere ad Ostia Antica

Quando senti parlare di Ostia Antica molto spesso si fa riferimento ai reperti archeologici e storici siti in questa zona di Roma.

Qui abbiamo la possibilità di scoprire alcuni dei reperti più importanti che sono arrivati ai giorni nostri. La grande caratteristica di questi reperti è che alcuni di loro presentano l’esatta composizione con cui erano stati realizzati.

Se perciò decidi di visitare questa zona ci sono tre cose che non devi assolutamente farti scappare, vediamo quali: Il Castello di Ostia Antica conosciuto anche con il termine di Rocca di Ostia o il Castello di Giulio II.

A volere la costruzione di questo castello fu proprio Papa Giulio II nel 1483. Questo edificio rappresenta un perfetto esempio di architettura militare nel periodo rinascimentale italiano. L’edificio nel tempo ha assunto diverse funzioni, da prima fu la dimora di Papa Giulio II quando ancora era un cardinale, in un secondo momento divenne una fortezza militare ed infine divenne una prigione per i prigionieri che erano destinati ai lavori forzati.

Alla fine fu poi abbandonato per arrivare ai giorni nostri. È possibile visitare il castello entrando da Via dei Romagnoli ed arrivare al borgo che si trova a Piazza della Rocca 13.

La fortezza è visitabile solamente il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 16:00 con accesso gratuito. Il Parco Archeologico di Ostia Antica uno dei più grandi e famosi d’Italia. Qui possiamo trovare i resti dell’antica Roma, della cittadina e del borgo ben riconoscibili.

Questa zona fu vissuta come centro della vita romana fino alla guida dell’Imperatore Augusto, dopo di che andò pian piano a svuotarsi perché la vita, a causa del fiume non più navigabile, era diventata insostenibile e quindi i romani, dell’epoca, cominciarono a spostarsi in altre zone della città.

Il teatro Romano fu commissionato proprio dall’Imperatore Augusto e riusciva a contenere fino a 4000 persone. Qui si organizzavano feste, eventi e spettacoli per intrattenere i cittadini.

In seguito furono apportate delle modifiche per volere di Ragonio Vincenzio Celso, intorno al IV secolo, che desiderava poter svolgere all’interno del teatro degli spettacoli acquatici. Ulteriori informazioni Il Parco Archeologico e il Teatro Romano sono visitabili tutti i giorni, ad esclusione del lunedì, dalle 8:30 del mattino.

Gli orari di chiusura sono invece variabili a seconda della mensilità in cui scegliamo di visitare il parco. L’ingresso è gratuito tutte le domeniche per tutto il 2020, mentre per il resto dei giorni è di 12 euro a persona. Alcuni siti all’interno del parco sono visitabili solo su prenotazione.

Ecco perché vi consigliamo di vistare il sito prima di recarvi a Ostia Antica https://www.ostiaantica.beniculturali.it/it/home/ .

A pochi passi da qui troviamo Ostia Città, raggiungibile in 10 minuti di bicicletta. Qui oltre al mare possiamo visitare il Pontile, il Porto ed il Borgo dei Pescatori.

Le nostre Visite Guidate